Contatto immediato: 0383 944720



 

Il territorio dell’Oltrepò Pavese è capace di catturare l’interesse di tanti tipi di turisti che sono alla ricerca della giusta ricetta per le loro vacanze.
Occorre precisare che il territorio non è particolarmente esteso e lo si raggiunge attraverso la Valle Staffora alla quale si uniscono le Valli Ardivestra e Nizza.
In questo lembo di terra, caratterizzato da un paesaggio collinare, si trovano dei borghi di origine medioevale che hanno saputo mantenere integro il loro aspetto (notevoli quelli di Zavattarello e Porana, facenti parte della speciale lista de ‘I Borghi più Belli d’Italia’); castelli e rocche imponenti che raccontano la storia di un passato ricco di vicende e dimore nobiliari che testimoniano la ricchezza di famiglie patrizie del luogo.
L’Oltrepò Pavese suscita l’interesse degli amanti della natura e delle passeggiate in mezzo ai boschi, grazie alla configurazione morfologica del territorio che risulta ideale per il trekking ed il Nordic Walking.
La vicinanza con Voghera rende questa cittadina, di origine romana, una delle interessanti mete da visitare per conoscere una cittadina che un tempo divideva le regioni romane della Liguria e dell’Emilia.
Durante un soggiorno nell’Oltrepò Pavese non potrebbero mancare delle escursioni alla sua scoperta, che possano includere Ponte Nizza, dove sorge l’Abbazia di Sant’Alberto di Butrio; il medioevale borgo di Bagnaria; quello di Varzi, dove ammirare le torri, le chiese, gli scenografici portici, il Castello, le porte Soprana e Sottana e due seicenteschi Oratori; Menconico – alle pendici del Monte Penice – dove la parrocchiale di San Giorgio, risalente al XVIII secolo, ed il santuario della Beata Vergine meritano da sole una escursione alla loro scoperta e, per ultimo, Zavattarello: uno dei luoghi più affascinanti di tutto il territorio dal quale partono gli itinerari della Valli del Vino e quello dell’Alto Oltrepò Pavese.
Le attrazioni turistiche, come si ha modo di intuire, offrono tante opportunità per programmare un soggiorno alla scoperta dell’Oltrepò Pavese dove non mancano affatto stimolanti destinazioni che compongono la sua preziosa offerta turistica.
Natura, storia, arte, cultura, sport e enogastronomia di questo territorio che regala atmosfere ed emozioni a tutti gli ospiti che soggiornano presso l’Albergo Selvatico di Rivanazzano e che avranno modo di sentire che questo albergo è dal 1912 la storia dell’accoglienza.
Tra tutti i motivi che indurranno il visitatore a conoscere l'Oltrepò Pavese, c'è anche quello di avere la convinzione che presso il nostro hotel, vivranno un soggiorno speciale dove le attenzioni del management e di tutto il personale, saranno totalmente dedicate ad offrire un senso di benessere e di famigliarità tale che risulterà essere discreto, professionale, cortese e perfino delicato.
Che si tratti di una permanenza lunga oppure che duri solo un fine settimana, siamo certi che rimarrà un buon ricordo dell'Albergo Selvatico di Rivanazzano.

 

 

   

Per prenotazioni compila il form qui sotto.
Verrai contattato dal personale dell'Albergo Ristorante Selvatico entro le 12-24 ore.



Compila il form ed inviaci la tua richiesta
Tutti i campi sono obbligatori